LA STORIA DI L&M

1994-1998 1999 2000 2001 2002 2003

2004-2005 2006-2007        

 

Anni 1994-1998

- Dalla convinzione che è esigenza preminente per il lavoro di ricerca storica il reperimento e la disponibilità della documentazione, nasce il Coordinamento Piemontese dei Gruppi di Ricerca Storica sul Territorio, con l'intento di realizzare una rete di centri di documentazione storica, che sia pubblico servizio dotato di strumenti informatici.

- Il Coordinamento si rivolge, tramite il C.R.A. (Centro Ricerche Associazionismo), all'Assessorato alla Cultura della Regione: gli viene concesso un contributo con cui procede al censimento delle associazioni o gruppi che si occupano di ricerca storica locale in Piemonte.

- Il Coordinamento appronta un dettagliato questionario che viene spedito a circa 300 associazioni.

- Il censimento si conclude alla fine del '96: 200 circa i gruppi censiti. L'indirizzario che ne consegue viene consegnato all'Assessorato alla Cultura della Regione.

- Il 12 aprile 1997 viene indetto un Convegno presso l'Archivio di Stato di Torino al quale partecipano circa 70 gruppi: vengono presentati i risultati del censimento; viene condivisa ed accolta la proposta di costituire i Centri di Documentazione Storica come pubblico servizio; si decide di pubblicare un notiziario per lo scambio di informazioni.

- A novembre esce il numero 0 di Centri di Documentazione Storica - Notiziario del Coordinamento dei Gruppi di Ricerca Storica Locale Piemontesi.

- Si elabora una proposta di progetto per la costituzione dei Centri di Documentazione.

- Il 31 gennaio 1998 viene indetto un altro Convegno presso l'Archivio di Stato di Torino: all'ordine del giorno la configurazione giuridica da dare al Coordinamento.
La maggioranza dei presenti opta per l'opportunità di dar vita ad una associazione di volontariato formalmente costituita.

Il 28 marzo 1998 presso la sala "Antico Macello di Po", via Matteo Pescatore - Torino, si tiene l'assemblea costitutiva di L&M- I Luoghi e la Memoria - Associazione dei ricercatori di storia locale del Piemonte, associazione di volontariato che vuole essere uno strumento per tutti coloro che si occupano di ricerca storica locale nel territorio piemontese, siano essi gruppi informali, associazioni, istituzioni o singoli studiosi.

- Partecipazione al Salone del Libro del 1998, ospiti nello spazio dell'Istituto G. Salvemini.

- Redazione e diffusione del notiziario "Lettera di L&M", numero unico.

Vai a inizio pagina

 

Anno 1999

- Pubblicazione dei n. 1 e 2 del notiziario "I Luoghi e la Memoria", spedito ai singoli ricercatori e alle Associazioni.

- Organizzazione e realizzazione dell'incontro "Ricerca Storica e Sviluppo Turistico" - primo incontro tra operatori del turismo, amministratori locali e ricercatori storici - che si è tenuto a Cavour il 7 novembre nell'ambito di Tuttomele e che ha visto la partecipazione di ben 20 relatori.

Vai a inizio pagina

 

Anno 2000

- Organizzazione e realizzazione di n° 6 "Incontri di promozione e formazione di competenze di base nel campo della ricerca storico-documentaria locale", tenutisi dal 18 marzo al 3 giugno 2000 presso la Sala dell'Antico Macello di Po - via Matteo Pescatore. Sono state registrate complessivamente 210 presenze da tutto il Piemonte.

- Pubblicazione del n. 3 del notiziario "I luoghi e la Memoria", spedito ai singoli ricercatori e alle Associazioni, dedicato interamente alla pubblicazione degli atti integrali dell'incontro di Cavour del 7 novembre 1999.

- Collaborazione con il V.S.S.P. (Centro Servizi per il Volontariato Sviluppo, Solidarietà in Piemonte) all'intervento di protezione civile "Operazione tesi di laurea" presso il Centro Piero della Francesca, invaso dalle acque del fiume Dora Riparia nel mese di ottobre.

- Collaborazione al riordino e all'inventariazione dell'archivio della Società Anonima Cooperativa "Forno Operaio e Agricolo" di Orbassano, lavoro pubblicato nel 2002 con il titolo Buoni come il pane, a cura di Anna Borgi e Valeria Calabrese.

- Collaborazione con il Centro di Documentazione Storica di Baldissero Torinese per aspetti relativi alla stampa del calendario 2001 "Armanach 'd Baudise' Turineis".

Vai a inizio pagina

 

Anno 2001

- Partecipazione alla Fiera del Libro (edizione 2001) ospiti sia dello stand della Regione sia del V.S.S.P.

- Organizzazione di n° 6 "Incontri di formazione nel campo della ricerca storico documentaria locale" (i primi quattro si sono svolti dal 12 maggio al 16 giugno, gli altri due il 15 e il 29 settembre, tutti presso il V.S.S.P.).

Vai a inizio pagina

 

Anno 2002

- Pubblicazione del n. 4 della rivista "I Luoghi e la Memoria", spedita a singoli ricercatori e Associazioni di ricerca storica, soci e non.

- Partecipazione alla Fiera del Libro (edizione 2002) ospiti dello stand del V.S.S.P.

- Partecipazione alla Mostra Mercato dell'Editoria Canavesana di Quincinetto (13/14 aprile 2002).

- Organizzazione e allestimento della Mostra Documentaria sulla Bealera di Orbassano (6-13 aprile 2002).

- Pubblicazione della monografia Storie d'acqua: il Consorzio della Bealera di Orbassano, sec. XVI-XX , Mostra documentaria, a cura di anna Borgi e Valeria Calabrese.

Vai a inizio pagina

 

Anno 2003

- Pubblicazione del primo volume della collana Quaderni di L&M, dal titolo La toponomastica. Elementi di metodo, di Gianmario Raimondi dell'Università di Torino.

- Pubblicazione del n. 5 della rivista "I Luoghi e la Memoria", spedita a singoli ricercatori e Associazioni di ricerca storica, soci e non.

- Partecipazione alla Mostra Mercato dell'Editoria Canavesana di Quincinetto (11, 12 13 aprile 2003).

- Partecipazione alla Fiera del Libro (edizione 2003) ospiti dell'Istituto G. Salvemini nello stand della Regione.

- Partecipazione all'iniziativa della Città di Torino "Torino... e oltre" con "Un itinerario nelle Società di Mutuo Soccorso" (20 settembre e 18 ottobre 2003).

- Organizzazione e realizzazione del Convegno "Storie di turismo in Piemonte. La valorizzazione turistica locale tra Ottocento e Novecento" in collaborazione con il Consorzio Cusio Turismo (Pettenasco, Hotel L'Approdo, 11/12 ottobre 2003), con l'intervento di 26 relatori provenienti da tutto il Piemonte (di cui 4 del nostro Direttivo e 2 nostri Soci), con complessive 101 presenze.

- Organizzazione del "Convegno Storico" nell'ambito delle celebrazioni dell'Ottavo Centenario della Fondazione di Villastellone 1203-2003 (15 novembre 2003) dove sono intervenuti 10 relatori, fra i quali il nostro presidente e un membro del nostro Direttivo.

Vai a inizio pagina

 

Anni 2004-2005

- Partecipazione alla Mostra Mercato dell'Editoria Canavesana di Quincinetto (aprile 2004).

- Partecipazione alla Fiera del Libro (edizione 2004) ospiti dell'Istituto G. Salvemini nello stand della Regione.

- Organizzazione dell'incontro "Leggere, scrivere e far di conto - L'alfabetizzazione e le Società di Mutuo Soccorso a Torino nell'Ottocento", in collaborazione con la Fondazione "Centro per lo Studio e la Documentazione delle Società di Mutuo Soccorso". Tra i relatori, il nostro vicepresidente Diego Robotti (24 settembre 2004 presso la Biblioteca civica Alberto Geisser).

- Adesione all'iniziativa della Città di Torino "Torino... e oltre" con gli itinerari "Sulle strade delle Società di Mutuo Soccorso" (10 ottobre 2004), "Arte e istruzione nelle Società di Mutuo Soccorso" (25 settembre 2004), in collaborazione con la Fondazione "Centro per lo studio e la documentazione delle Società di Mutuo Soccorso", "Itinerari in Pinerolo" proposti in collaborazione con il CeSMAP (14, 20, 28 giugno 2005) e "Pista agrosilvopastorale di Sellery (Forno di Coazze)" (10 ottobre 2005)". Tra i volontari che hanno illustrato gli itinerari, il nostro vicepresidente.

- Allestimento e apertura del sito internet dell'associazione www.iluoghielamemoria.it

- "Progetto Nuovo Manno" - Progetto di immissione in rete ed aggiornamento della Bibliografia storica degli Stati della Monarchia di Savoia di Antonio Manno.

- Convenzione con la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Torino per lo svolgimento di tirocini di formazione e di orientamento per studenti. Referente Ufficio Job Placement - via Sant'Ottavio 20 - 10124 Torino. Cinque tirocinanti già lavorano al "Progetto Nuovo Manno" e ad altri progetti.

- Realizzazione dei n. 1 e 2 della Newsletter.

- Pubblicazione del secondo volume della collana Quaderni di L&M, dal titolo L'antroponomastica: elementi di metodo, di Elena Papa, Gianmario Raimondi, Luisa Revelli.

- Pubblicazione del terzo volume della collana Quaderni di L&M, dal titolo Il primo nome tra identità personale e sociale, di Elena Papa.

- Editing degli atti del Convegno "Storie di turismo in Piemonte. La valorizzazione turistica locale tra Ottocento e Novecento" (Pettenasco, 11/12 ottobre 2003), che a breve verranno stampati.

- Predisposizione della scheda di rilevazione per il censimento dei singoli studiosi di storia locale.

- Progetto del nostro socio Silvano Ferro "Nomina nuda tenemus". Anagrafe informatizzata della popolazione anteriore al 1900 nei comuni e nelle parrocchie piemontesi. Progetto di pubblicazione di un manuale.

- Organizzazione della giornata "Le associazioni di storia locale oggi. Incontro delle associazioni e dei gruppi di ricerca" (Pavone Canavese, Fondazione d'Andrade, 22 ottobre 2005)

Vai a inizio pagina

 

Anni 2006-2007

- Adesione all'iniziativa della Città di Torino "Torino... e oltre" con gli itinerari "Arte e istruzione nelle Società di Mutuo Soccorso" (10 giugno 2006), in collaborazione con la Fondazione "Centro per lo studio e la documentazione delle Società di Mutuo Soccorso", e "Escursione naturalistico-culturale nella valle del Sangonetto (Coazze, fraz. Indiritto)" (1° ottobre 2006). Tra i volontari che illustreranno gli itinerari, il nostro vicepresidente.

- Pubblicazione del volume Storie di turismo in Piemonte, a cura di Valeria Calabrese, Paola Martignetti, Diego Robotti, in cui sono raccolti gli Atti del Convegno Storie di turismo in Piemonte. La valorizzazione turistica locale tra Ottocento e Novecento, organizzato dalla nostra Associazione a Pettenasco (Novara) l'11/12 ottobre 2003. In particolare ci si è fatti carico della cura redazionale, omogeneizzazione dei testi, riscontri bibliografici, correzione delle bozze, collaborazione con la Fondazione "Centro per lo studio e la documentazione delle Società di Mutuo Soccorso" e il Centro Studi Piemontesi che hanno sviluppato il progetto editoriale del libro in stretta sinergia con L&M.

- Pubblicazione di due volumi di Silvano Ferro editi da L&M:
- Metodo per creare banche di dati sugli archivi della popolazione (con cd-rom allegato);
- Possibili utilizzi delle banche di dati sugli archivi della popolazione. L'esempio di Marcorengo.

- Organizzazione del Convegno "Gli storici locali in Piemonte tra Ottocento e Novecento" (Archivio di Stato di Torino, 17 novembre 2007)

 

Tra i soci vanno annoverati sia singoli ricercatori, sia (è il caso più frequente) rappresentanti di gruppi e associazioni di storia locale del Piemonte

Vai a inizio pagina